Tornare in forma per l'autunno - Dieta, training e non solo

Mare, street food, cocktail sotto l’ombrellone e cenette con gli amici: l’estate è sempre un momento per rilassarsi e scaricare lo stress. Di solito, soprattutto dopo un periodo come quello trascorso nella primavera 2020, ci si concede qualche strappo alla regola e l'accumulo di qualche chiletto di troppo ma ora è il momento di tornare in forma!
Ecco i consigli ideali per affrontare un autunno in linea.

In principio la forchetta.
Nessuno vuole rinunciare a un buon pasto gustoso ma con qualche piccolo accorgimento è possibile soddisfare il palato, rientrando nel consumo calorico giornaliero. Innanzitutto, occhio alla cottura. La soluzione ideale per garantire il corretto apporto nutritivo contenendo l'utilizzo di grassi è certamente la cottura al vapore: indicata per il pesce e le verdure e perfetta anche per dare un tocco di esotismo ai pasti. Tra i metodi consigliati, ritroviamo anche la bollitura, la cottura alla griglia e al forno (evitando, naturalmente, l'eccesso di condimento e limitando al massimo olio, sale e burro). I nutrizionisti consigliano sempre un buon equilibrio fra carboidrati, proteine, fibre e grassi. La nostra dieta mediterranea, da questo punto di vista, ci offre tutto quello di cui abbiamo bisogno garantendo un valore aggiunto di gusto e consentendoci di ridurre i costi e l'impatto ambientale, acquistando le materie prime a chilometro zero di cui il nostro territorio è generosissimo.

Parola d'ordine: movimento!
Passiamo ora a quello che per molti è un tasto dolente: l’attività fisica. Ovviamente, non è necessario darsi alle maratone o al triathlon per rimettersi in forma ma semplicemente dedicarsi alla propria persona per due o tre volte alla settimana. Una passeggiata veloce di un’ora può permettere di consumare fino 400 kcal a seconda delle diverse variabili e migliorare le nostre abitudini quotidiane. Pensare di iscriversi in palestra può anche essere un’ottima soluzione per essere seguiti da un personal trainer e per essere spronati dopo una giornata di lavoro.

Tenere lo stress in modalità silenziosa.
L'ultimo consiglio è un suggerimento che non riguarda direttamente la forma fisica ma rappresenta il punto di partenza e di arrivo per ogni percorso finalizzato a ritrovare il benessere. Mai come in questo periodo di ripartenza, le fonti di tensione sono all'ordine del giorno: il ritorno alla routine del lavoro, la scuola appena cominciata e il cambiamento delle abitudini familiari, l'accorciarsi delle giornate e la paura di un nuovo lockdown ci accompagnano quotidianamente rischiando di mandare per aria le buone intenzioni. Pratichiamo sempre l'esercizio della pazienza, proviamo, tutti i giorni, a tenerci a distanza da ciò che genera stress, spegniamo computer e cellulari per qualche ora e dedichiamo un po' di tempo alla ricerca della pace interiore: un buon libro, una tisana calda, un esercizio di joga o una passeggiata col cane sono il miglior toccasana per ripartire di slancio.

Condividi





CONSORZIO CENTRO
COMMERCIALE MONGOLFIERA LECCE
C.F. / P.IVA 04367180751 - Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
73010 Surbo (LE), S.S. Lecce - Brindisi km 1.900

newsletter

Unisciti alla nostra newsletter e resta aggiornato sulle ultime notizie, eventi e promozioni
    ISCRIVITI    

direzione.mongolfieralecce@cbre.com

S.S. LECCE - BRINDISI KM 1,900
(134,89 KM) 73010 SURBO